ISOLA BISENTINA BAGNOREGIO TUSCIA


29 MAGGIO 01 GIUGNO 2021

1° giorno: PARTENZA – MONTEFIASCONE – BOLSENA Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti e partenza per il Lago di Bolsena, soste di servizio durante il percorso. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Montefiascone, cittadina in bella posizione sull’alto di un colle dominante il Lago di Bolsena, lungo la via Cassia famosa per il suo vino. Visiteremo la cantina sociale, la Chiesa di Santa Margherita e la Chiesa di San Flaviano. Al termine trasferimento in hotel sul lago di Bolsena per la cena e il pernottamento.

2° giorno: CAPRAROLA – VITERBO

Dopo la colazione in hotel partenza per Caprarola per la visita all’imponente Palazzo Farnese, considerato la più grande opera del tardo Rinascimento Italiano mai realizzata, a cui lavorarono i più insigni maestri italiani della metà del ’500. Proseguimento per l’incontaminata e suggestiva Riserva Naturale del Lago di Vico, sullo sfondo dei Monti Cimini. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Viterbo, il cui vasto centro storico, cinto da mura, è tutto medievale: visita della Cattedrale di San Lorenzo e del Palazzo dei Papi, monumento simbolo della città, che nel XIII sec. fu sede pontificia per circa 24 anni. Rientro in hotel cena e pernottamento.

3° giorno: BOLSENA – CIVITA DI BAGNOREGIO – PITIGLIANO

Dopo la prima colazione in hotel, visita di Bolsena con la chiesa di Santa Cristina del IV sec. che conserva la grotta della Santa e la Cappella del Miracolo Eucaristico avvenuto nel 1263, poi custodito nel Duomo di Orvieto. Partenza per Civita di Bagnoregio. Pranzo libero in corso d’escursione. Civita, appoggiata dolcemente su un cucuzzolo, sovrasta imperiosamente l’immensa vallata sottostante, un incantevole scenario. Unita al mondo solo da un lungo e stretto ponte, la “Città che muore”, così chiamata a causa dei lenti franamenti delle pareti di tufo, racchiude nel borgo un ciuffo di case medievali dove il tempo pare si sia fermato. Pranzo libero.

Continuazione per Pitigliano il cui abitato, tutto costruito in tufo, è inserito nel paesaggio con una compattezza tale che è quasi impossibile separare l’opera dell’uomo da quella della natura e per questo annoverato nell’elenco dei Borghi più belli d’Italia. Imperdibile la visita del quartiere ebraico e della Sinagoga per cui la cittadina è detta la “piccola Gerusalemme”. Rientro in hotel cena e pernottamento.

4° giorno LAGO DI BOLSENA – ISOLA BISENTINA – RIENTRO

Dopo la prima colazione carico dei bagagli e partenza in bus, panoramica sul Lago di Bolsena, di origine vulcanica, dalle acque azzurre e circondato da verdeggianti colline. Escursione in battello circumnavigando l’isola Bisentina di proprietà privata (1h circa di navigazione). In pianta l’isola si presenta come un triangolo con i lati molto frastagliati, in gran parte pianeggiante. Pranzo libero e partenza per il viaggio di rientro, soste di servizio durante il percorso per la cena libera e arrivo previsto in serata.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE € 495,00

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 75,00

LA QUOTA COMPRENDE: – Viaggio in comodo bus GT dotato di ogni comfort – Sistemazione in hotel ¾ a Bolsena – Trattamento di mezza pensione in hotel – Bevande incluse ai pasti (acqua e ¼ di vino) – Ingresso a Civita di Bagnoregio e Palazzo Farnese– Navigazione del lago di Bolsena – Visite guidate come da programma – Accompagnatore agenzia qualificato -Assicurazione medico bagaglio a norma di legge.


LA QUOTA NON COMPRENDE: – Mance ed extra in genere – I pranzi e le bevande ove non specificate – Supplemento camera singola € 75,00 – Tasse di soggiorno (se richieste da pagare in loco) – Ingressi a monumenti e musei ed attrazioni – Assicurazione annullamento da richiedere al momento dell’iscrizione – Tutto ciò che non è compreso nella quota comprende.


PARTENZA DA CREMA CON MINIMO 4 PARTECIPANTI

20 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti