top of page

CASTELLO DI MALPAGA



CASTELLO DI MALPAGA E MARTINENGO

SABATO 19 NOVEMBRE 2022


Il Castello di Malpaga perfettamente integrato in un paesaggio incontaminato, sorge per opera di un ghibellino verso la metà del '300, sicuramente prima della scoperta della polvere da sparo. Bartolomeo Colleoni acquistò nel 1456 il castello diroccato di Malpaga con l'intenzione di farne la propria residenza ed il centro del suo dominio. Ristrutturò e trasformò il castello rendendolo un’inespugnabile fortezza, campo d’alloggiamento per i suoi soldati e magnifica residenza: corte principesca, testimonianza di un successo socio-militare e al tempo stesso buon ritiro per gli anni del tramonto. Come tutti i principi rinascimentali il Colleoni voleva affermare e manifestare il prestigio raggiunto ed il potere conquistato attraverso opere che avrebbero lasciato memoria della grandezza raggiunta, attraverso un mecenatismo che ne certificasse la sensibilità alla cultura, al bello, all'arte. Ospitò nel suo castello famosi letterati con feste, banchetti e gare.

Martinengo rappresenta l'esempio di un caratteristico borgo medievale, ben conservato, con le sue fortificazioni, il vallo Colleonesco, la casa del Capitano e la Torre del Castello, ma anche con portici, strutture civili e religiose volute dallo stesso Colleoni, come ad esempio il monastero di Santa Chiara e il convento dell’Incoronata che contiene affreschi del XV e XVI secolo, la vecchia filanda. Qui Ermanno Olmi ha girato una parte del film "L'albero degli zoccoli".


Programma di viaggio: partenza alle ore 13:30 da Crema presso la sede (Piazza Martiri della Libertà – vicino alla stazione ferroviaria). Arrivo a Malpaga e visita guidata de castello. Al termine spostamento in bus verso Martinengo e passeggiata nel centro storico. A seguire ripresa del bus per il rientro a Crema previsto per le ore 19.00.


LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE DI € 55.00


La quota comprende: viaggio in pullman, biglietto d’ingresso al Castello di Malpaga, visita guidata, assicurazione del viaggiatore, accompagnatore.


LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON comprende extra di carattere personale.



69 visualizzazioni
bottom of page