top of page

CASTAGNATA IN VAL PALOT


SABATO 15 OTTOBRE 2022


Le castagne di Fraine, frazione di Pisogne a 850 metri di altezza, il Paese a metà della salita per la Val Palot, erano famose per la loro dolcezza e durata. Negli anni la tradizione si è in parte persa ma ora c’è una ripresa della produzione.

FRAINE è un bellissimo paese di montagna con strade strette e case ben conservate.

PROGRAMMA DI VIAGGIO Partenza ore 08,30 da Crema in pullman dal piazzale della stazione ferroviaria di fronte alla nostra sede. All’arrivo a FRAINE si visita il paese e ci si puo incamminare nei sentieri per raccogliere le castagne nei boschi secolari, raggiungibili con una comoda camminata a piedi. Le altre persone possono visitare il borgo e partecipare alle diverse iniziative.

Verso le ore 12.30 - 13 si pranzerà, nel ristorante da Carli che gode di una bella vista sulla valle. Il pomeriggio inizieremo il viaggio di ritorno con la visita del bel borgo di Pisogne con passeggiata sul lungolago. E’ l’occasione per rivedere gli affreschi del Romanino che sono custoditi nella chiesa della Madonna della Neve ( di proprietà del Comune). Gli affreschi raccontano le storie della passione morte e resurrezione di Gesù, ricoprono le pareti della chiesa e fanno da corollario alla crocifissione dipinta sulla controfacciata. Sulla facciata esterna vi sono dipinti del “nostro” Pietro da Cemmo.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 65.00


La quota di partecipazione comprende:

Viaggio in pullman da Crema; pranzo; assicurazione del viaggiatore, accompagnatore volontario.

La quota di partecipazione NON comprende:

Gli eventuali ingressi e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.


Menù:

Risotto con funghi porcini, pennette al ragù di Capriolo, stracotto d’asino con patate; dolce, acqua, vino e caffè.


122 visualizzazioni
bottom of page